You are here

Un anno sostenibile

MARZO

All’Open Forum di CSR Europe, tenutosi a Bruxelles, presentato il primo documento per l’integrazione del rispetto dei diritti umani nelle Funzioni aziendali, alla cui realizzazione ha partecipato anche Enel.

MAGGIO

Enel partecipa alla quinta edizione della GRI - Global Conference, dove oltre 1.500 leader di sostenibilità da tutto il mondo sono intervenuti per delineare aspettative e traguardi riguardo alla “nuova era della trasparenza” per imprese e istituzioni.

GIUGNO

L’Amministratore Delegato di Enel partecipa a New York alla sessione di apertura “How to Change a Mindset”, dello UN Global Compact Leaders Summit presso le Nazioni Unite, portando testimonianza di come il Gruppo Enel, in linea con la filosofia Open Power, ponga la sostenibilità ambientale, sociale ed economica al centro della propria cultura aziendale e come chiave per la crescita del settore energetico.

“ESG engagement - Seeding Energies”: il primo roadshow dedicato agli Investitori Socialmente Responsabili (SRI). 16 incontri one-to-one tra Londra e Parigi con investitori istituzionali per presentare la missione e la visione strategica del Gruppo.

OTTOBRE

L’Amministratore Delegato di Enel interviene, a Londra, al seminario di apertura del The Future of Energy Summit. Il vertice, promosso da Bloomberg New Energy Finance, punta a mettere a fuoco i cambiamenti che caratterizzano il settore elettrico a fronte delle sfide imposte dalla lotta ai cambiamenti climatici.

NOVEMBRE

Enel, tra le maggiori utility al mondo ad aver accolto e fatte proprie le sfide dell’accordo sul clima alla COP21, prende parte alla New York Times Energy for Tomorrow Conference, summit internazionale promosso dal New York Times, che a Parigi riunisce 250 rappresentanti di governi e industrie.

Un nuovo appuntamento per Enel per il Global Compact LEAD Symposium/ Breakthrough Innovation Challenge (BIC) che raccoglie a Cambridge (Inghilterra) i rappresentanti delle aziende leader nella sostenibilità, che contribuiscono e fanno parte dell’iniziativa ONU per discutere e documentare il valore dell’innovazione nella costruzione di un nuovo percorso globale e comune verso lo sviluppo sostenibile.
Lancio a Bruxelles alla European Investment Bank dei nuovi GRI Standard. I GRI Standard rappresentano l’ultima evoluzione dei princípi di rendicontazione della performance di sostenibilità di un’organizzazione/impresa.

Il Gruppo Enel presenta a Londra, alla comunità finanziaria, il nuovo Piano Strategico 2017-2019, che introduce, accanto ai pilastri fondamentali, due fattori aggiuntivi per promuovere ulteriore crescita ed efficienza: la digitalizzazione e l’attenzione al cliente. Il Piano incorpora gli obiettivi in termini di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite (“SDG”) 4, 7, 8 e 13 assunti in materia di accesso all’energia, cambiamento climatico, lavoro e sviluppo economico, educazione.

Enel partecipa alla COP22 a Marrakech, ribadendo l’impegno a favorire l’accesso all’energia delle comunità più isolate del mondo. Una prospettiva di sviluppo sostenibile che parte dal basso.