You are here

Come la sostenibilità si traduce in progetti

L’integrazione della sostenibilità nelle strategie e nelle scelte operative del business nelle diverse fasi della catena del valore passa anche attraverso nuove modalità di gestione e sviluppo dei progetti. Nel 2016 Enel, con più di 900 progetti e iniziative e oltre 6 milioni di beneficiari1 nei diversi Paesi in cui è presente, ha contribuito concretamente allo sviluppo e alla crescita sociale ed economica dei territori, dall’ampliamento delle infrastrutture ai programmi di educazione e formazione, dalle iniziative volte all’inclusione sociale ai progetti di supporto alla vita culturale ed economica, in linea con i propri commitment sugli SDG. Leva fondamentale per realizzare questi progetti è il ricorso a partnership con organizzazioni no profit attive a livello locale che promuovono lo sviluppo del territorio attraverso interventi innovativi e su misura, arrivando talvolta a mettere letteralmente la tecnologia in mano alle persone: come nel caso di Liter of Light, che insegna a costruire lampade per l’illuminazione privata o pubblica partendo dal recupero di materiale riciclato (bottiglie di plastica, materiale elettrico, ecc.). Di seguito si riporta il contributo di Enel agli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite (SDG 4, 7, 8).

1 Per beneficiari si intendono le persone a favore delle quali viene realizzato un progetto. Enel considera i soli beneficiari diretti relativi all’anno corrente.

Accesso all’energia

L'impegno di Enel

Assicurare a tutti l’accesso a sistemi di energia economici, affidabili, sostenibili e moderni

Tali progetti hanno l’obiettivo di creare un nuovo modello di business legato all’accesso all’energia, rivolto sia alle persone che vivono in zone rurali isolate sia a coloro che abitano in aree periferiche dei grandi agglomerati urbani. Si tratta di progetti volti a: abbattere le barriere economiche per accedere all’energia elettrica; sviluppare tecnologie per l’accessibilità alle infrastrutture; promuovere la formazione tecnica e il capacity building; promuovere l’efficienza energetica; promuovere la consapevolezza energetica. Di seguito si riporta un esempio.

Il progetto

“Elettrificazione rurale con Liter of Light”

Location: Eastern Cape

Business Line: Rinnovabili

Impianto: Nojoli Wind Farm

Capacità installata: 88 MWAC

Sub Category: Promuovere la

formazione tecnica e la capacity

building in materia di energia

Beneficiari 2016: 1.000

Planning: 11/10/2016 - 28/12/2018

Partner: Women in Oil & Energy South Africa (WOESA)

Business issue: 

Diffusione di energia pulita e tecnologie sostenibili e innovative come strumento chiave per lo sviluppo delle competenze delle comunità locali site intorno alla centrale/impianto.

Il progetto: 

Il progetto è stato lanciato in collaborazione con la ONG internazionale Liter of Light, rivolto alle comunità locali in un raggio di 50 km da Nojoli.

L’iniziativa, un workshop di formazione, ha coinvolto 60 giovani provenienti da Somerset East, Cookhouse, Adelaide e altri villaggi nell’area di Bedford.

I volontari di Liter of Light hanno spiegato come assemblare e riparare una “Solar Bottle”, in altre parole, le bottiglie di plastica sono state trasformate in lampade a energia solare da 55 W utilizzando una bottiglia di plastica trasparente, dell’acqua, un circuito elettrico realizzato con materiali riciclati, una luce a LED, un pannello solare e una batteria al litio ricaricabile. Una volta completato il corso, gli studenti hanno costruito 18 bottiglie solari e 25 lanterne e hanno cominciato a installare le lampade nei villaggi, con il supporto dei tecnici. Inoltre è stata promossa la creazione di due poli tecnologici a Bedford e Cookhouse, per consentire alle comunità di imparare di più sulle tecnologie digitali e aprirsi al mondo di internet.

Il valore per Enel: 

Diffondere la conoscenza delle fonti energetiche e il loro uso responsabile.

Buone relazioni con le istituzioni e capacity building delle comunità locali.

Il valore per gli stakeholder: 
  • Il vantaggio per la comunità locale è, soprattutto, l’accesso all’energia.
  • Supporto e formazione a giovani e donne disoccupati per lo sviluppo dell’imprenditoria locale.
  • Comunità più sicure.

Sviluppo socio-economico delle comunità

L'impegno di Enel

Incentivare una crescita economica duratura, inclusiva e sostenibile, un’occupazione piena e produttiva ed un lavoro dignitoso per tutti

I progetti di sviluppo socio-economico delle comunità locali riguardano attività relative a sviluppo del lavoro; sviluppo infrastrutture; trasferimento delle competenze e delle capacità produttive alla popolazione locale; supporto attività imprenditoriali nella comunità. Di seguito si riporta un esempio.

Il progetto

“Cadena Productivas”

Location: San Antonio, Viotá, Ubalá, Gachalá, Gama e Gachetá – Cundinamarca

Business Line: Rinnovabili

Impianto: Guavio, Cadena Río Bogotá Pagua

Capacità installata: Guavio 1.210 MW, Paraiso 276 MW, Guaca 324 MW

Sub Category: Sostenere attività imprenditoriali nella comunità

Beneficiari 2016: 296

Planning: 01/01/2016 - 31/12/2017

Partner: Comitato Dipartimentale dei coltivatori di caffè di Cundinamarca, Società per la cooperazione internazionale allo sviluppo - SOCODEVI (acronimo in spagnolo), Associazione Agraria e Nazionale Farmers Mámbita No Ubalá Township - ASOAGROMA (acronimo in spagnolo)


Business issue: 

Difendere il business esistente e aprire nuove opportunità di lavoro che favoriscano lo sviluppo sociale ed economico delle comunità nei Paesi in cui operiamo.

Il progetto: 

Rendere un prodotto locale un’opportunità per aumentare l’inclusione sociale e lo sviluppo economico delle comunità rurali.

Cadena Productivas è un programma sviluppato in Colombia focalizzato sullo sviluppo del settore agro-industriale locale del cacao e del caffè.

Inoltre, il progetto mira a rafforzare le organizzazioni (amministrative, associative e commerciali), nonché a fornire assistenza tecnica e attrezzature.

Tra gli obiettivi perseguiti: promuovere l'agricoltura sostenibile, diffondere conoscenze e tecnologie, favorendo la collaborazione e le partnership pubblico-private.

Il valore per Enel: 

Difendere il business esistente e sviluppare nuove opportunità per aumentare la fidelizzazione dei soggetti interessati; coinvolgere la comunità in un programma di sviluppo sociale ed economico a lungo termine.

Il valore per gli stakeholder: 

Miglioramento delle tecniche di coltivazione, rafforzamento della commercializzazione dei prodotti e aumento crescente del reddito disponibile a livello locale. Promuovere opportunità di lavoro al fine di ridurre l’emigrazione verso altre aree più produttive.

Sostegno alle comunità locali – supporto all’educazione

L'impegno di Enel

Fornire un’educazione di qualità, equa ed inclusiva, e opportunità di apprendimento per tutti

Nell’ambito dei progetti di sostegno alle comunità locali (nanziamento eventi locali; supporto alle famiglie e servizi sociali; promozione della cultura e dello sport; promozione della diversità, della salute e sicurezza; protezione dell’ambiente e della biodiversità) vengono svolte specifiche azioni relative all’educazione. Di seguito si riporta un esempio.

Il progetto

"Tech Challenge"

Location: Madrid
Business Line: Corporate/Fondazione Endesa
Category: Supporto alle comunità locali
Beneficiari 2016: 1.000
Planning: 01/10/2016 - 31/12/2017
Partner: 50 scuole della comunità di Madrid
Business issue: 

Supporto per la promozione di un’istruzione di qualità attraverso l’incentivazione dell’innovazione, la creatività e l’uso di tecnologie avanzate per le nuove generazioni.

Il progetto: 

Un programma di formazione rivolto a insegnanti e studenti (12-16 anni) in 50 centri di educazione secondaria a Madrid, con l’obiettivo di rafforzare la conoscenza della tecnologia attraverso la programmazione creativa e la robotica.

I partecipanti hanno lavorato su un progetto volto a risolvere le esigenze del contesto scolastico sotto il pro_lo tecnologico e dal punto di vista umano, coinvolgendo il centro stesso e i suoi studenti. A tal _ne Fondazione Endesa ha equipaggiato i centri educativi con 10 kit robotici costituiti da Arduino (Kit ZUM), stampante 3D Witbox 2 e una bobina PLA.

Questo progetto sarà presentato al RetoTech Endesa Foundation Festival, dove saranno assegnati diversi premi per le squadre che presenteranno i migliori progetti.

Il valore per Enel: 

Diffusione di conoscenze e competenze per i giovani che potrebbero essere parte della forza lavoro Endesa nel futuro. Una migliore conoscenza delle esigenze dei giovani e delle loro competenze in qualità di dipendenti del futuro.

Il valore per gli stakeholder: 

Migliorare le conoscenze sulla tecnologia. Incremento delle conoscenze extrascolastiche. Fornitura di materiale didattico per le scuole.

SDG di riferimento: 
Principali azioniTarget
Accesso all’energia3 milioni di beneficiari, principalmente in Africa, Asia e America Latina al 2020
Sviluppo sociale ed economico1,5 milioni di beneficiari* al 2020
Istruzione di qualità0,4 milioni di beneficiari al 2020
Implementazione di nuovi progetti a beneficio delle comunità in cui Enel opera per la creazione di valore condiviso e diffusione della cultura dell’energia 
Diffusione del modello di Creazione di Valore Condiviso (CSV) nelle attività operative (Sviluppo del business - BD, Ingegneria e Costruzioni - E&C, Gestione e Manutenzione - O&M)
Diffusione e valorizzazione di partnership strategiche e operative

* Target aggiornato rispetto ai 500.000 beneficiari iniziali

Piano di Sostenibilità 2017-2019